La diarrea può essere acuta, quando appare improvvisamente ed è di breve durata, o cronica quando si verifica nel corso di un periodo di più di quattro settimane. Diarrea acuta è una situazione molto comune, tutte le persone hanno questa spiacevole esperienza con breve durata e si risolvono spontaneamente senza alcun trattamento.

Cause di diarrea



Diminuzione del liquido di assorbimento (passaggio di fluido dall'intestino nel sangue), come risultato della funzione intestinale rapidamente (ad esempio in risposta all'ansia) oa causa di infiammazione della parete intestinale.

Una quantità eccessiva di liquido che passa dal sangue verso l'intestino (aumento del flusso) che si verifica quando l'assunzione di alcuni tipi di lassativi o di gastroenterite acuta.

Complicanze della diarrea

La disidratazione è la complicanza più comune e pericolosa tra i bambini e gli adulti che perdono un sacco di liquido nelle feci, soprattutto se associata a vomito o senza sostituzione del fluido. I pazienti con lieve disidratazione può cominciare a sentire sete o semplicemente a bocca asciutta. Nel frattempo, da moderata a grave disidratazione, può portare a bassa pressione del sangue con un debole, causato da un brusco calo della pressione sanguigna, ridurre il volume del sangue.

Anche la perdita di elettroliti può essere associato con diarrea acuta o estesa. Le carenze più comuni sono la mancanza di sodio e potassio. Ci può anche essere una irritazione nelle intersezioni ano a causa di sostanze irritanti contenute nelle feci.

Trattamento

Un aspetto fondamentale del trattamento della diarrea acuta fermato in alimenti che stanno sostituendo i solidi e liquidi. Il percorso principale è attraverso l'assunzione di liquidi di reidratazione orale o reidratazione orale. È possibile acquistare miscele già pronte di elettroliti, che hanno già piccole quantità di compensazione di potassio, perché hai solo aggiungere acqua per loro. Solo in casi di vomito intrattabile o grave disidratazione può richiedere l'ospedalizzazione preventiva, soprattutto nei pazienti anziani.

Il farmaco deve essere iniziato a fornire sollievo sintomatico. Tuttavia, i farmaci che riducono i movimenti intestinali, spesso usati senza controllo medico, come la loperamide (Imodium) dovrebbero essere evitati. Nelle cause infettive nessuna rimozione di microrganismi può portare alla invasione dell'intestino, con gravi casi di infezione e flashover.

L'uso di antibiotici nel trattamento della diarrea deve essere iniziato solo con prescrizione medica. Dettagli quando confermate, come la giardiasi, amebiasi e le infezioni da Salmonella dovrebbero ricevere un trattamento adeguato.

La selezione naturale, e così è il lievito meno invasivo, la cui funzione principale è quella di ricostituire la flora intestinale.

    Cibi proibiti Fagiolo Verdure crude Pera, arancia, prugna Latte, yogurt, formaggi Miele, farina d'avena Salsiccia di maiale, salsiccia Carni grasse, lardo Biscotti al burro, torte, cioccolato Fritto, al forno, maionese Burro, margarina, panna Cibi consentiti Riso Puré Carni magre Verdure cotte Uovo sodo Gelatina Mela banane Mela Patata, carota Zucca Tè

Altre precauzioni

L'ingestione di grandi quantità di liquidi (almeno 2-3 litri di acqua al giorno)

In caso di dubbio o se i sintomi persistono, consultare il medico o il farmacista.