Introduzione

Cancro del cervello è uno dei più pericolosi, poiché quasi tutti i tumori che si verificano nel cervello sono maligni. Anche se è meno probabile che un tumore al cervello primario è quello di metastatizzare e diffondersi in altre parti del corpo, il cervello è un organo delicato e vitale che la chirurgia è di solito molto pericoloso o impossibile. Cancro al cervello è anche più difficile da trattare rispetto ad altri tipi di cancro a causa della barriera emato-encefalica che permette molti tipi di farmaci per passare nel cervello. A causa di questo, nuovi metodi di trattamento del cancro, quali sono in fase di sviluppo come l'uso di nanoparticelle.



Parole chiave: cancro, proto-oncogeni, astrocitomi, GBM

Contenuto principale:

Cancro del cervello, come qualsiasi altro tipo di cancro si sviluppa come risultato di mutazioni genetiche. Ci sono due tipi principali di geni che, se mutati possono causare il cancro. Proto-oncogeni e geni oncosoppressori sono entrambi coinvolti nella regolazione della crescita cellulare. Proto-oncogeni codificano per proteine ​​che sono coinvolte nella promozione della crescita e divisione cellulare. Quando si verifica una mutazione, questi proto-oncogeni a diventare oncogeni. Oncogeni causano troppi stimolanti per la produzione di fattori di crescita, causando la crescita eccessiva delle cellule e la divisione. Geni oncosoppressori normalmente facilitare l'invio di messaggi e di promozione inibitorio di cellule, ma le mutazioni possono portare a inibitori della produzione di proteine ​​a basso invio di messaggi. Come con oncogeni, questo provoca la crescita incontrollata delle cellule e la divisione.

Ci sono molte classificazioni differenti di tumori cerebrali primari. Vengono prima ordinati come gliale o tumori gliali. Tumori gliali, che costituiscono la maggior parte dei tumori cerebrali primari sono chiamati gliomi. Il tipo più comune di glioma è un astrocitoma. Astrocitomi diventano astrociti e può verificarsi in qualsiasi parte del cervello. Il sito più comune di insorgenza è nel lobo frontale. Dopo essere stato individuato astrocitoma è dato un voto da I a IV. Un grado più elevato indica una crescita più rapida. Il peggiore di questi è il quarto, o il glioblastoma multiforme (GBM).

A causa di una cosa chiamata la barriera emato-encefalica, tumori cerebrali sono molto più difficili da trattare. La barriera emato-encefalica è una membrana che controlla varie sostanze chimiche possono passare dal sangue al sistema nervoso centrale. Purtroppo, questo vale per molti dei farmaci usati per curare il cancro. Questo ha spinto la necessità di sviluppare nuovi modi per trattare tumori cerebrali. Uno di questi nuovi sviluppi è l'uso di nanoparicles in termini di orientamento e distruggere le cellule tumorali. Queste particelle hanno la abilty di passare attraverso la barriera emato-encefalica, in quanto sono molto piccole e spesso rivestite con un tensioattivo polimerico. Questi rivestimenti rendono la particella più come altre particelle possono passare attraverso la barriera. Queste piccole particelle sono stati nominati Pebbles (sonde incapsulati da incasso biologicamente localizzata). Queste nanoparticelle possono essere utilizzati per individuare e distruggere le cellule tumorali. Quando introdotto nel flusso sanguigno le particelle possono entrare nel cervello e l'agente di targeting è collegata a tutto il tumore. L'elemento di contrasto per MRI che queste particelle sono anche permette al tumore di essere visto che la posizione delle particelle. La cosa sorprendente è che queste particelle sono inattivi fino a chiaro. La sostanza chimica che rende possibile tutto questo è chiamato un fotocatalizzatore. Quando coloro che hanno in cura il paziente vuole attivare un ottica ciottoli di reazione della sonda e pietre circostanti distrugge le cellule tumorali sono inseriti. Questa tecnologia è ancora in clinica, ma è molto promettente.

Tumore cerebrale è una delle forme più pericolose di cancro e anche uno dei più difficili da trattare. Ma con l'incredibile nuova tecnologia che si sta sviluppando è giusto dire che questo non è il caso per long.Like questi elementi correlati sono disponibili sul nostro sito web OMICS Gruppo.

Conclusione:

Oggi molte persone si trovano ad affrontare questa malattia. Sarà meglio se ci rendiamo conto che nella fase di messa in servizio e abbiamo preso il farmaco appropriato. In caso contrario, il risultato è una grave malattia che può causare la morte.