Secondo un recente studio della University of Pennsylvania, è stato suggerito che i caregivers assumersi la responsabilità di fare il controllo del dolore una priorità più alta per i loro pazienti affetti da varie fasi di mesotelioma e altri tumori polmonari correlati.

Lo studio, condotto dalla University of Pennsylvania, ha raccolto informazioni per gli anni 2005 e 2008, circa il dolore e il controllo del dolore nei pazienti affetti da mesotelioma e cancro ai polmoni. I partecipanti, nove per cento dei quali avevano mesotelioma, sono stati invitati a compilare un questionario web-based che comprendeva 22 domande volte a valutare i sintomi, valutare il loro dolore, e di valutare il loro atteggiamento verso il controllo del dolore e farmaci.



Tra le altre persone che hanno completato l'indagine, un altro 91 per cento ha avuto sia a piccole cellule e non a piccole cellule cancro ai polmoni. La maggior parte dei partecipanti erano uomini, e di questi partecipanti, 89 per cento erano bianchi. Inoltre, quasi la metà degli intervistati aveva subito un intervento chirurgico per il mesotelioma e cancro ai polmoni, con il 58 per cento che sono stati trattati con chemioterapia e il 44 per cento che avevano ricevuto radioterapia.

Continuando Pericoli mesotelioma

La maggior parte delle persone sono consapevoli di ciò che il mesotelioma è e come può essere pericoloso per le persone che ottengono esso. Se siete interessati nella cavità pleurica (il rivestimento dei polmoni), i primi sintomi più frequentemente riportati comprendono lieve dolore al petto o alla schiena. Nella cavità addominale, il mesotelioma peritoneale può anche innescare il dolore pelvico. Dolore mesotelioma spesso progredisce e può diventare grave e cronica nelle fasi successive della malattia.

Nello studio della University of Pennsylvania, la maggior parte dei pazienti ha riportato dolore (92 per cento). Fifty-due per cento attribuito il loro dolore per la loro malattia, mentre il 38 per cento ha detto che il trattamento è stato la causa. Degli intervistati, sessantasette per cento ha detto che non erano sicuri di cosa fosse la causa del vostro dolore.

Notizie inquietanti per i ricercatori in mesotelioma Studio

Mentre lo studio dell'Università di Pennsylvania ha fornito una ricchezza di informazioni, alcune delle quali era scoraggiante, forse la notizia più preoccupante per i ricercatori era che il dolore, i pazienti hanno riferito dolore, quasi un terzo di essi non usavano farmaci antidolorifici per controllare il dolore. Quando gli chiesero perché si è rifiutato di utilizzare farmaci antidolorifici, il 76 per cento degli intervistati ha dichiarato di essere preoccupati per diventare dipendenti da farmaci per il dolore. Inoltre, un altro 56 per cento dei pazienti ha detto che erano semplicemente non possono permettersi il costo del farmaco. Forse la cosa più importante è il fatto che nel 71 per cento dei casi, i pazienti hanno dichiarato che i loro fornitori di assistenza sanitaria non erano nemmeno in grado di consigliare il farmaco. Allora, che cosa sono questi pazienti affetti da mesotelioma che sono nel posto di farmaci antidolorifici erano? Molti sono stati ricorrere all'uso di terapia fisica e di altre terapie alternative per gestire il loro dolore.

Fai gestione delle priorità del dolore

Diversi studi hanno citato il dolore da cancro incontrollato ad avere un effetto negativo sulla qualità della vita e di trattamento continuato. Pertanto, i ricercatori di questo studio particolare, raccomanda rendendo la gestione del dolore una priorità e regolarmente circa i sintomi di dolore e di gestione del dolore con i pazienti - soprattutto perché le esigenze di controllo del dolore può variare nel tempo in relazione al mesotheliomapatients individuale.

Disclaimer: Le informazioni contenute in questo articolo sono solo a scopi educativi e informativi. Il contenuto non è inteso come un sostituto per consiglio medico, la diagnosi o il trattamento. Sempre chiedere il parere del vostro medico o altro operatore sanitario qualificato per qualsiasi domanda potete avere per quanto riguarda una condizione medica. Mai trascurare consiglio medico professionale o ritardo nella ricerca a causa di qualcosa che avete letto in questo articolo.

Contenuto pubblicato da http://www.survivingmesothelioma.com vostra espressa autorizzazione.