La nuova ricerca suggerisce che il digiuno intermittente può ridurre il rischio di malattie cardiovascolari e diabete di tipo 2.

Una delle parti uniche di un sistema sono le Isagenix Cleanse giorni. Come chiunque abbia familiarità con l'utilizzo di prodotti Isagenix, sono stati eseguendo giornata di routine di pulizia all'interno sono al centro di altrettanti benefici per la salute. Ciò è dovuto ai giorni di pulizia aiuta "reset" dei meccanismi cellulari nel corpo, provocando la combustione dei grassi, disintossicazione, e una serie di altri effetti positivi.



Una caratteristica importante di Cleanse giorni, più la supplementazione con Cleanse per la Vita, la promozione bevanda detox è l'astinenza dal cibo, l'acqua o il digiuno intermittente. Ora, crescente evidenza che l'acqua digiuno intermittente potrebbe essere la chiave per prevenire malattie croniche come le malattie cardiovascolari e il diabete di tipo 2.

Mentre la maggior parte delle persone sono consapevoli del forte evidenza dietro restrizione calorica (come si applica Agitare giorni) per ridurre il rischio di malattie croniche, studi recenti hanno dimostrato che potrebbe essere il digiuno intermittente (ad esempio, giorni pulizia), che è ancora più vantaggioso per la finale di longevità.

In precedenza, il dottor Benjamin Horne e colleghi presso Intermountain Heart Institute a Salt Lake City hanno trovato un'associazione tra normale (o intermittente) base, il digiuno e la riduzione del rischio di malattie cardiovascolari. Lo stesso gruppo di ricerca ha recentemente ampliato ulteriori analisi e una associazione con ridotto rischio di diabete di tipo 2 (diabete mellito), che è caratterizzata da zucchero nel sangue non controllato è stato trovato.

Gli scienziati hanno raccolto dati su 648 pazienti sottoposti a una procedura di angioplastica e trovato che il rischio di diabete era inferiore nei pazienti sottoposti di routine a digiuno periodico. Il digiuno periodico non è stato solo associato a tassi più bassi di diabete e malattie cardiovascolari, ma è stata anche associata a più bassa a digiuno di zucchero nel sangue nelle persone senza diabete. Gli individui in comune in questo studio sono riportati di digiunare per 24 ore al mese.

Non osservati negli studi precedenti, gli autori hanno riferito che il digiuno periodico è anche associato con un indice di massa corporea inferiore (BMI), un rapporto di altezza di una persona e peso utilizzato come criterio per determinare il sovrappeso e l'obesità.

I ricercatori suggeriscono una serie di meccanismi che possono essere alla base dei benefici di protezione che il digiuno fornisce:

I ridotti livelli di stress ossidativo e l'infiammazione cronica, che sono potenziali fattori di insulino-resistenza e, eventualmente, di tipo 2 diabetes.A "resettare" la sensibilità delle cellule al glucosio e/o livelli di ormone insulin.Increased ormone della crescita umano (HGH). In uno studio precedente, i ricercatori hanno scoperto che il digiuno per 24 ore HGH è aumentato 20 volte negli uomini e di 13 volte nelle donne. L'ondata di HGH stimola la combustione dei grassi, perché impedisce la disgregazione muscolare.

Mentre i benefici digiuno intermittenti di acqua sono promettenti, è sottoposto a digiuno prolungato (più di due giorni) non è raccomandato. Digiuno prolungato può influenzare il corpo in uno stato di fame che può portare alla perdita di massa muscolare e danni alla salute del corpo.

In particolare, la maggior parte degli argomenti della ricerca del Dr. Horne sono membri della Chiesa di Gesù Cristo dei Santi degli Ultimi Giorni (LDS). Ciò è grande perché molte persone soffrono il mese di digiuno come parte della loro pratica religiosa. Tra i pazienti che hanno incontrato il 34 per cento ha riferito che partecipano routine veloce mensile.

Membri LDS sono generalmente a basso rischio di diverse malattie croniche a causa di una serie di comportamenti preventivi, tra cui l'astinenza da alcol e tabacco da fiuto. Ciascuno di questi comportamenti dovrebbero essere considerati nello studio. L'associazione tra il digiuno periodico e la riduzione del rischio di diabete e malattie cardiovascolari è rimasta significativa dopo aggiustamento per il comportamento di età, sesso e stile di vita.

Pulire giorni, come richiesto da Isagenix, fornire i benefici per la salute di acqua a digiuno intermittente. Sono inclusi anche Cleanse for Life, un supplemento viene fornito con il beneficio aggiunto della dose ottimale di vitamine, minerali e principi attivi dalle piante che aiutano il processo di disintossicazione e la pulizia del corpo.

Quando Cleanse giorni si svolgono periodicamente (uno o due giorni a settimana o di un giorno ogni due settimane), il corpo subisce una serie di cambiamenti positivi. Ci sono una varietà di enzimi che si attivano, i mitocondri sono stati mostrati ad aumentare di numero e diventare più efficienti, ridurre lo stress ossidativo (un marchio di garanzia di longevità), e il grasso si mobilita e utilizzati per il carburante nel muscolo e fegato. Clean per la Vita anche accelerato gli enzimi e antiossidanti per cellulari detox salute.

I cambiamenti biologici positivi creati giorni di pulizia sono aumentati quando seguita da Agitare ricche giornate di proteine ​​di qualità, buoni grassi, a basso indice glicemico carboidrati, vitamine e minerali. Essi portano ad una diminuzione del grasso corporeo (grasso viscerale particolare), ridotti livelli di stress ossidativo e l'infiammazione, aumento della sensibilità all'insulina e una migliore manutenzione del muscolo. Questi cambiamenti biochimici che portano alla riduzione del rischio di malattie croniche e migliori a lungo termine.

Per ulteriori informazioni su questo e altri relativi siti web sulla salute e ricchezza utilizzare i seguenti argomenti:

www.facebook.com/health2money

www.isafun.com

www.billionsisagenix.com

www.health2money.com

www.weightlossbydetox.com

Riferimenti

BD Horne et al. Relazione della routine, il digiuno periodico a rischio di diabete mellito e malattia coronarica nei pazienti sottoposti ad angiografia coronarica. Am J Cardiol. 2012; xx: xxx. doi: 10.1016/j.amjcard.2012.01.379.

BD Horne, et al. Utility di routine digiuno periodico per ridurre il rischio di malattia coronarica nei pazienti sottoposti ad angiografia coronarica. Am J Cardiol. 2008 doi: 10.1016/j.amjcard.2008.05.021