E 'un fatto noto come disturbo da stress post-traumatico, o PTSD, possono alterare rapidamente la percezione della vita di un individuo. I veterani sono alcune delle sofferenze più colpiti dal PTSD perché il disturbo si verifica quando un individuo ha vissuto o assistito a una esperienza traumatica o catastrofico. Tuttavia, invece di spostare l'attenzione lontano dall'incidente, le persone con PTSD permettono ai loro sentimenti di trauma e di insicurezza penetrare pericolosamente in molti altri aspetti della loro vita, come il sonno e il suo rapporto con le imprese e personale.

Il Department of Veterans Affairs Stati Uniti riporta che, in media, il 5% della popolazione civile soffre di incubi cronici. Inoltre, il 71 al 96% di coloro che soffrono di PTSD incubi esperienza su base regolare. Così che cosa rende questi incubi in modi diversi, e in molte occasioni, così spaventoso?



Il USDVA chiesto la stessa domanda. "Gli incubi di seguito il trauma coinvolgono spesso gli stessi elementi che sono stati terrificante trauma." Un esempio potrebbe essere un soldato combattente "rivivere" una esperienza in cui lui o lei gestisce esplosivi o testimone di un caro amico morto in combattimento. I veterani sono i primi candidati per lo sviluppo di PTSD, e uno su cinque veterani sviluppano la malattia durante o subito dopo il servizio. PTSD gioca un fattore importante perché i veterani non possono facilmente acclimatarsi alla vita civile, perché per loro, molti oneri e le tattiche di guerra sono ancora necessari per la "sopravvivenza" di tutti i giorni.

Gli incubi sono solo uno di una vasta gamma di sintomi associati con PTSD. Paranoia, stress, depressione, ansia, ricordi dell'evento traumatico, e anche abuso di sostanze sono comuni sintomi di PTSD. Purtroppo, molti veterani scelgono di rinunciare al trattamento a causa di imbarazzo o vergogna che non poteva gestire gli eventi della guerra in forma di addestramento militare di base li ha preparati. Ma la formazione della base militare "succhiare" mentalità è esattamente il motivo per cui si va PTSD non diagnosticata in veterani, come nessuno di loro vuole ammettere che stanno vivendo una grave instabilità mentale. Ma la volatilità, se non diagnosticata, può causare ancora più stress sulla persona interessata, così come in tutte le relazioni sociali.

Il tasso di disoccupazione per i veterani sta aumentando lentamente. Perché? Perché i datori di lavoro ritengono che quasi il cinquanta per cento dei veterani scaricate per sperimentare qualche forma di guerra ritardo mentale servono più come una passività piuttosto che attività regolate. Questo pregiudizio e il rifiuto di recente dalla paranoia sociale e l'ansia che molti veterani soffrono quando si tratta di PTSD.

Lungo lottando per mantenere un posto di lavoro, molti pazienti non possono mantenere relazioni stabili. Spesso, le persone che una volta erano vicino alla prima dell'incidente traumatico essere rimossi per la persona colpita si sente alienato dal resto della società. Questo incidente può essere meglio visto con i tassi notoriamente elevati di divorzio militare. Mentre gran parte dei numeri si riferiscono anche a lunghe implementazioni, PTSD fa ben poco per aiutare nel processo di riunificazione volta che il membro servizio interessato torna a casa. Forse questi membri servizio sono anche paura di tornare a casa per una distribuzione lungo perché temono che cosa hanno perso a casa mentre sei in combattimento.

Così come possono le persone con PTSD trovare sollievo? In generale, si ritiene che la consulenza sia il metodo migliore, in particolare "la terapia di esposizione", che presenta immagini e altri media per singoli criteri di evento traumatico. Ma per quanto riguarda i veterani di combattimento? La VA ha fatto molto poco in termini di piani di trattamento, soprattutto perché PTSD è stata riconosciuta dalla comunità medica militare dopo la guerra del Vietnam. Da allora, la VA ha offerto consulenza e farmaci da prescrizione, ma negli ultimi anni, i rapporti hanno mostrato veterani VA prescrizione fino al punto di morte accidentale. Allora, dove si possono girare per aiutare i veterani più appropriato?

Una organizzazione senza scopo di lucro denominata Operation: IV aiuta i veterani a guarire da entrambi lesioni cerebrali traumatiche e PTSD. Il suo fondatore, Roxann Abrams, è una madre a cinque stelle che ha perso suo figlio SFC Randy Abrams nel 2009, Randy ha preso la sua vita dopo aver subito un flashback PTSD del suo servizio in Iraq. Dopo la morte di suo figlio, Abrams ha fondato Operation: IV per i veterani che hanno servito in Iraq o in Afghanistan hanno un posto per il trattamento di dieci diversi programmi offerti dall'organizzazione. Terapia iperbolica di ossigeno, i cani di servizio, e la terapia di ossigeno iperbolico sono solo alcuni dei servizi che possono migliorare notevolmente la salute mentale di un veterano. L'organizzazione sostiene anche il lavoro di riqualificazione, consulenza aziendale e assistenza educativa. L'organizzazione spera che con l'abbondante offerta di programmi di riabilitazione, i veterani troveranno più facile per cercare l'aiuto di cui hanno disperatamente bisogno.