Poche persone possono essere consapevoli delle terribili condizioni in alcuni dei nostri ospedali di salute pubblica. Proprio la scorsa settimana, sei bambini prematuri sono morti durante il fine settimana dopo aver contratto la diarrea nel vivaio Maxeke Johannesburg Hospital Accademico a Charlotte, dove le misure igieniche erano lassista. In un po 'più "notizia sconvolgente, il corpo in decomposizione è stato trovato in una donna lasciata coperta da una coltre di servizi igienici nel corridoio dell'ospedale al principe Mshiyeni Hospital di KwaZulu-Natal, dopo tre giorni. Cura governo sudafricano, tuttavia, è stato lottando per contenere l'aumento dei costi di assistenza sanitaria in privato per gli ultimi sei anni da quando la Commissione della concorrenza ha respinto la contrattazione collettiva tra medici e fornitori di servizi di sistemi. Ministro della Salute, Aaron Motsoaledi ha detto che l'assistenza sanitaria è un bene comune, in quanto non si può davvero negoziare con un medico circa l'operazione desiderata, perché non si può capire che cosa si sta parlando e tutto quello che so è che si vuole vivere. Ministro Salud ha detto che ha un obiettivo e che era all'assistenza sanitaria a prezzi accessibili possibile. proposto una commissione indipendente per regolare i prezzi del settore sanitario privato, aprendo la strada ad un tappo sulle tasse che i medici e ospedali pagare i loro pazienti. L'ex ministro della Sanità Manto Tshabalala Msimang ha subito una raffica di contenziosi e di quasi tutti i suoi tentativi di farlo affondata, ma legato in tribunale.

Il gruppo ospedaliero privato in Sud Africa secondo più grande, Vita Salute ha intrapreso un notebook prima di costruire la sua lista JSE previsto in tre settimane. Il gruppo prevede di vendere circa il 45% delle sue azioni, che dovrebbero aumentare a R8.04-miliardi. Il gruppo prevede di espandere la propria presenza nazionale, attraverso acquisizioni nei prossimi tre anni, nelle regioni dove sono attualmente assente ancora. L'obiettivo è quello di aumentare i loro letti d'ospedale da 2100 posti letto negli ospedali di altri attuali 8100 che possiede già 62 ospedali. Vita Salute ospedale privato avrà quindi una quota di mercato di circa il 27% in Sud Africa. Il gruppo vuole estendere la sua portata nei mercati emergenti come la Turchia e l'India, che contrasta con le strategie dei loro rivali più grandi. Netcare e Medi-Clinic, ha concentrato gran parte dei suoi piani di espansione internazionale in Europa occidentale. Netcare, per esempio, ha una partecipazione di controllo nel più grande ospedale privato del Regno Unito, mentre il gruppo Medi-Clinic ha Hirslanden in Svizzera e in alcune piccole imprese in Medio Oriente. E 'anche importante che il Gruppo Vita Salute diversificare la loro esposizione ai rischi politici e normativi, le opportunità di appalto nazionali sono stati limitati dalle autorità garanti della concorrenza.



Netcare ha un portafoglio ben bilanciato di aziende sanitarie ed opera in un settore che sia adeguato a riflettere la riduzione della domanda in tempi economicamente difficili. Si prevede che la domanda di servizi sanitari nei mercati, sia il gruppo ad aumentare a causa di un carico maggiore di malattia, in particolare in Sud Africa, e l'invecchiamento della popolazione nel Regno Unito. Tuttavia, pressione normativa per fornire un maggiore accesso e prezzi più bassi è inevitabile. Caratteristiche difensive Netcare riflettono nelle sue forti margini operativi e rendimenti elevati sul capitale. Profilo di rischio del gruppo, tuttavia, aumentata grazie all'integrazione del rischio di tutte le acquisizioni del gruppo e il suo alto livello di indebitamento. Il debito verso il Regno Unito è, tuttavia, senza ricorrere a operazioni in Sud Africa. Lo stock attualmente quotata su un rolling P/E di 16,8 volte, che riteniamo valori abbastanza l'azienda. Si consiglia agli investitori consapevoli dei rischi di cui sopra, a mantenere le vostre azioni.

Medi-Clinic gestisce 48 ospedali in Sud Africa e tre in Namibia, con più di 6.900 posti letto in totale. Medi-Clinic Svizzera gestisce 13 centri di cure acute privati ​​in Svizzera, con 1.301 posti letto e Medi-Clinic Medio Oriente gestisce il 120-letto d'ospedale Welcare e cinque cliniche a Dubai. Anche se gli investimenti nel settore ospedaliero investimento è il rischio di norma inferiore a causa delle elevate barriere all'ingresso, alto indebitamento del gruppo aumenta il suo profilo di rischio. Non aspettatevi un rallentamento dei profitti di gruppo, dal momento che i volumi di pazienti rischiano di rimanere forte nonostante il rallentamento dell'economia aiutato da un aumento del numero di posti letto disponibili. Sentiamo la quota è abbastanza valutata ai livelli attuali e lo consiglio per gli investitori a lungo termine per tenere le loro azioni.