CS Lewis, autore delle Cronache di Narnia famosa, ha scritto questa linea molto onesto, "Nessuno mi ha detto che il dolore si sentiva così come la paura." Per coloro che hanno perso una persona cara uno di questi anelli veri pensieri essere creato da Lewis. Il dolore, anche se generalmente chiamato un processo normale, ci si sente come siamo spogliati del nostro essere.

Per le persone che hanno perso una persona cara da cancro, indipendentemente dal fatto che questi pazienti sono stati sottoposti al metodo tradizionale o ottenere trattamenti contro il cancro alternativi essere, c'è un vuoto che sentono dopo aver perso la battaglia. Si può dire che in qualche modo il cancro una malattia che viene preparato per la morte, ma il dolore è un pozzo senza fondo o ben affondamento uno non può sbarazzarsi di.



In psicologia ci sono 7 fasi di dolore prima di poter dire che sono molto riguardo a questa. E nonostante la disperazione di perdere una persona cara al cancro o qualsiasi tipo di morte è qualcosa che la gente prende per la vita, ci sarà un momento in cui possiamo superare il dolore.

Shock e la negazione

Fai finta che questo è solo un sogno sarà la risposta iniziale standard per il dolore. Lo shock di ciò che accade realmente cause incredulità e la risposta iniziale è quello di negare la nostra mente.

Il dolore e senso di colpa

Anche se la tristezza è un sentimento emotivamente, a volte la paura è troppo pesante è quasi fisico. Questo dolore è ciò che innesca le vie malinconia e autodistruttivi. Anche "la fase più angosciante. C'è anche una cosa come il senso di colpa di sopravvivenza, la sensazione che moriamo con la nostra amata.

La rabbia e la contrattazione

Perché non possiamo fare nulla per la circostanza, sperimentiamo questa pesante ira e dimostrare ostilità verso il mondo o biasimare la gente per la loro perdita. Questo è quando la gente cadere la bottiglia in preda alla disperazione si sentono dentro.

Irrazionalmente, ha iniziato la negoziazione per il nostro amato defunto. Vorremmo chiedere perché fa Dio o le cose specifiche che promette in modo che lui o lei dare nella vita.

Depressione, la riflessione e la solitudine

Poi siamo arrivati ​​in un momento in cui saremmo stati soli e pensare a quello che è appena successo e esattamente quello che è successo alla nostra vita. Ci piace pensare che abbiamo fatto ogni piccola cosa, trattamenti contro il cancro alternative, dieta appropriata, i migliori medici, ancora una volta, questo è quello che è successo. Spesso malinconia è profondo in questo momento, perché questo è quando la grandezza del grande perdita è capito. Coloro che cercano di aiutare fuori da questo pasticcio, non avrà successo.

Uscir fuori

Questa potrebbe essere la fase in cui si guarda la luce alla fine del tunnel. Noi non siamo completamente fuori di esso, ma l'oscurità ha alleggerito un po '. "

Ricostruzione e lavoro attraverso

Abbiamo visto il lato positivo, siamo più funzionale. Cominciamo a pensare positivo come vorremmo che con la nostra vita, come possiamo ripristinare il nostro modo di vita, e la nostra preoccupazione principale è quello di andare avanti.

Accettazione e speranza

Questa è davvero la fine del tunnel e tutto il sole è fuori e il mondo è un bel posto per vivere di nuovo. Sei venuto ad accettare il dolore, perché non è scomparsa del tutto, ma avete accettato la situazione così com'è.

E 'difficile perdere una persona cara, se il cancro o altro. Ma, come ha detto Leo Tolstoj, "Solo le persone che sono capaci di amare fortemente possono anche soffrire di grande dolore, ma questa stessa necessità di amare serve per contrastare il loro dolore e li guarisce."