Il cancro del polmone è un tumore maligno di aumento della morbilità e della mortalità. Tra questi, il 15% al ​​20% ha SCLC. Il tasso di incidenza mostra un trend in aumento. E 'caratterizzato da una rapida crescita, presto metastasi, e molto aggressivo. Grazie al suo elevato grado di sensibilità alla chemioterapia, trattamento di chemioterapia è il più importante e fondamentale per i pazienti con SCLC. Il sistema di PE è diventato il trattamento standard di prima linea per il limitato SCLC palco e ampio palcoscenico, con un rendimento del 60% al 80%. Tuttavia, a causa del tempo di raddoppio rapida, ad alta proliferazione e resistenza acquisita, la maggior parte dei pazienti presentano recidiva o metastasi in pochi mesi. Questo dimostra il fallimento del trattamento di prima linea. Hanno bisogno di più programma di trattamento secondo livello.

Finora, la ricorrenza della chemioterapia di seconda linea per SCLC medicina basata sulle evidenze è ancora molto limitata. Sei mesi dopo la fine del trattamento di recidivato primo farmaco raccomandato topotecan, CPT-11, paclitaxel, docetaxel, gemcitabina, e dare priorità sperimentazioni cliniche on-line. Negli ultimi anni, con irinotecan in combinazione con il trattamento con cisplatino carcinoma polmonare a piccole cellule ha raggiunto un buon effetto, ma a causa del meccanismo d'azione unico di irinotecan, i dettagli sono alcune reazioni avverse. Rafforzare la vigilanza dei medicinali e di educazione sanitaria per ridurre lo stress psicologico e l'ansia dei pazienti a causa di reazioni avverse a causa di chemioterapia per i pazienti con carcinoma polmonare a piccole cellule. Cura meticolosa cura, prevenzione e mitigazione degli effetti negativi della chemioterapia per garantire il corretto svolgimento della chemioterapia. Fornitori di materie prime farmaceutiche per il successo.



I farmaci chemioterapici possono causare la funzione del midollo osseo viene soppressa, soprattutto per i globuli bianchi nel sangue periferico, trombocitopenia, soprattutto granulociti diminuzione. Indicazioni CHEMIOTERAPIA controllati rigorosamente prima della chemioterapia, verificare la situazione sangue midollare. Il trattamento dato a supporto nutrizionale. Dopo la chemioterapia dovrebbe essere a giorni di routine il monitoraggio quotidiano quando necessario. I globuli bianchi soprattutto granulociti diminuiscono la probabilità di infezione aumenta. Ⅲ Grade, Ⅳ pazienti con neutropenia, i pazienti devono consentire la linea di isolamento protettivo in un dipartimento separato, l'operazione è strettamente asettica eliminare letto disinfettante per le mani, e per dare una iniezione sottocutanea di colonie di granulociti fattore stimolante umano ricombinante . Ridurre le visite, un attento monitoraggio della temperatura corporea, se necessario, il trattamento antibiotico profilattico per emocolture.

I farmaci chemioterapici nausea, vomito, diarrea e altri sintomi gastrointestinali possono derivare. Mantenere l'aria fresca per ridurre le visite di reparto ventilazione accompagnamento. Chemioterapia di routine dato 5-HT 3 antagonisti dei recettori (tropisetron come acido cloridrico Joan, Joan granisetron), nausea, vomito, casi gravi, reidratazione per via endovenosa. Sindrome di farmaci in particolare acetilcolina al momento o volte 24 ore dopo la diarrea, dolori addominali, sudorazione, salivazione, lacrimazione, visione offuscata e altro ancora. Al primo utilizzo, gli utenti hanno la sindrome acuta di acetilcolina irinotecan, prima del successivo uso di atropina profilattico. Strettamente osservato dopo infusione di irinotecan diarrea, dolori addominali, sudorazione, salivazione, lacrimazione, visione offuscata e altri sintomi, se uno qualsiasi di questi sintomi è necessario contattare il medico per il trattamento.

Durante il periodo nel trattamento di cellule di carcinoma polmonare con irinotecan in combinazione con cisplatino, è necessaria un'attenta osservazione dei pazienti e delle reazioni avverse. La gente dovrebbe migliorare l'assistenza psicologica del paziente e della medicina consulenza o rafforzare l'educazione alla salute. I lavoratori hanno bisogno di spiegare le reazioni avverse al farmaco e rendere i pazienti a capire la loro malattia e aumentare la loro fiducia al fine di ridurre la paura e l'ansia dei pazienti sottoposti a chemioterapia. Recensioni degli CURA validazione clinica ha sviluppato notevolmente gli effetti nella prevenzione e mitigazione degli effetti negativi. Essi assicurano il corretto svolgimento della chemioterapia e raggiungere risultati soddisfacenti. Fonte: http: //www.cospcn.com