Nei sopportare pochi anni, azienda di perdita di peso in possesso di essere stata in fermento con l'impegno, come un nuovo marchio e soppressore dell'appetito integratore alimentare nominale prodotta è il modo corretto tra gli scaffali del mercato, e ha anche mostrato un voto grande nella lotta contro l'obesità e l'eccesso di cibo in modo efficace.

Il prodotto meraviglia conosciuta come Hoodia Gordonii, inoltre sembra essere fortemente promosso e lodato da esperti e specialisti da forti attributi di perdita di peso, poi, in realtà, che è così popolare in questo momento. E anche se, in realtà, è sempre stato un grande interesse per il piano alimentare e perdita di peso pillole, soprattutto subito dopo il divieto di FDA sulla medicina efedra, alternativa di mercato integratore naturale finito per essere particolarmente adatto per voce successiva del prodotto nuovo piano di mangiare.



Di tutte le aree desertiche del Sud Africa verso i mercati occidentali

Un grande segmento del supplemento sta guadagnando popolarità deriva da molte caratteristiche, essendo stato legittimo, che San nativo Boscimani nel deserto del Kalahari in Sud Africa hanno fatto affidamento su hoodia per secoli per evitare la fame e la sete durante il lungo periodo di tempo watching. La coppia dice che i gambi sono tagliati e mangiare anche la pianta dal sapore amaro. La pianta simile al cactus è di solito eseguita in ciuffi di verde steli in posizione verticale.

Mettere creato dalla pianta cactus-come accade per essere venduti nei mercati occidentali, entrambe le pillole, polvere, liquidi, o forse come un tè in molti negozi di essere e anche un po 'in molti negozi complemento Internet della salute. Componenti vegetali si trovano anche nel supplemento dieta popolare Trimspa. Nonostante il riconoscimento del supplemento, non esistono test di laboratorio o studi pubblicati o forse forse controllati nell'uomo suggeriscono che il farmaco è sicuro o efficace, magari sotto forma di compresse scienziato.

Esattamente quello che la prova principale ha analizzato il supplemento dietetico

In un apprendimento importante è stato pubblicato nel numero di maggio della Mente Studi nel settembre 2004 è stato annunciato che le iniezioni di p57 direttamente in elemento di controllo dell'appetito nel cervello dei topi che hanno ricevuto i livelli alterati di ATP, uno molecola di energia che possono influenzare la fame.

Animali che ottengono le iniezioni P57 anche non mangiano tanto quanto i ratti che hanno ricevuto iniezioni di placebo. Tuttavia, questo è diventato un animale da imparare e anche iniezioni nel cervello sono diverse dalle spese orale, così si dovrebbe avere familiarità con il programma, il prodotto come dente può sopprimere l'appetito negli esseri umani .

Macchina principale Supplemento, il possesso Phytopharm ha citato un test scientifico che coinvolge 18 volontari umani, che parlavano di una riduzione dell'assunzione di cibo da circa 1000 calorie al giorno per il gruppo nutrito Hoodia, rispetto a un gruppo placebo. Mentre questo può sembrare intrigante soltanto quei tempi, la ricerca non è stata pubblicata e sottoposta a processo di revisione tra pari, quindi la qualità dello studio e anche praticamente completa, tuttavia, non può essere valutata.

Sviluppo Storia di Hoodia

Nel 1937, un antropologo olandese era in una joint venture per l'area del Sud Africa, proprio dove inizia un conoscere la San Boscimani e come hanno usato la pianta Hoodia per sopprimere in modo efficace e anche l'appetito per combattere la fame durante la carestia . Poi, nel 1963, solo per esperti Consiglio sudafricano per la ricerca scientifica e commerciale (CSIR), ha cominciato a esaminare i campioni della pianta.

Hanno anche condiviso animali da laboratorio non hanno partner di peso corporeo immediatamente dopo aver preso gli aspetti mentali della pianta, in realtà sul campo. Squadra Sud Africa, lavorando attraverso un uomo d'affari britannico di nome Phytopharm, ha iniziato ad isolare ciò che si crede di essere un potente prescrizione principio attivo nella pianta, ed è un glucoside steroideo chiamato p57. Dopo aver ottenuto un brevetto all'inizio del 1995, p57 è stato concesso in licenza a Phytopharm, e alla fine della maggior parte farmaceutico firm.spent $ 20 milioni per ulteriori studi.