Con più di un tipo di opzioni di chirurgia forniti dai centri per il trattamento del cancro alla prostata, che può essere fonte di confusione per optare per. Considerando la sua età, stadio e tipo di malattia, e comfort per il paziente di chirurgia per il cancro alla prostata può essere la scelta giusta. Ecco un briefing delle diverse opzioni di intervento chirurgico per il cancro alla prostata.

E 'il più avanzato di chirurgia prostatectomia robotica per il cancro della prostata disponibili. Il trattamento consiste nella rimozione chirurgica della ghiandola prostatica e le zone circostanti utilizzando il sistema chirurgico da Vinci. Poiché si tratta di una nuova tecnica è suggerita su gli inconvenienti di molti dati. Ma, è stato osservato che i pazienti che scelgono prostatectomia robotica hanno meno probabilità di soffrire di incontinenza urinaria, impotenza e la perdita di sangue durante l'intervento chirurgico. Il trattamento è l'opzione migliore quando la prostata circonda il tessuto tumorale deve essere rimosso.



La prostatectomia radicale è una tecnica relativamente vecchio per trattare il cancro alla prostata. La chirurgia può essere eseguita facendo un'incisione nel perineo o la parete addominale. Il primo si chiama prostatectomia perineale e il secondo è chiamato prostatectomia. In una prostatectomia retropubica, i linfonodi circostanti (nel caso di essere cancerogeni) possono essere rimossi da un unico taglio fatto nella parete addominale. Ma un'incisione supplementare deve essere effettuato nel caso di prostatectomia perineale se i linfonodi devono essere rimossi.

La seguente è la resezione transuretrale della prostata o TURP. L'operazione è più adatto per i pazienti con diagnosi di iperplasia prostatica benigna ed è la rimozione di porzioni specificate della prostata attraverso l'uretra.