Emorroidi o pila è una condizione in cui le vene che sono normalmente presenti nel retto e ano si infiammano. Persone 45-65 anni di età sono ad alto rischio per questa condizione. Per ottenere invocato dal disagio, che sarà molto utile per saperne di più su questa condizione e di trovare alcuni rimedi naturali per le emorroidi che possono essere utilizzati in modo pratico e sicuro.

Sintomi A seconda del tipo di condizione



Le emorroidi possono essere interne o esterne. Un palo interno viene generato all'interno della cavità anale di una persona. I sintomi includono sanguinamento indolore dopo la defecazione e sentire il bisogno di espellere anche se feci è presente. Mentre non vi è nessun dolore coinvolti, ricordare che la presenza di sangue potrebbe essere un segno di un problema più serio allora si dovrebbe consultare immediatamente un medico. In alcuni casi, dolore, prurito e irritazione nella zona anale. Emorroidi esterne si verificano al di fuori l'ano e spesso è indicato da una sensazione di gonfiore nella zona posteriore. I sintomi tipici di solito non si verificano, ma potrebbe anche essere dolorosa e pruriginosa. Le emorroidi sono diversi da ragadi anali che sono causate da stipsi. Con ragadi anali, si poteva sentire forte bruciore e dolore durante il passaggio intestinale mentre le batterie possono causare sanguinamento indolore.

Qui ci sono alcuni rimedi naturali e metodi di trattamento che potrebbero essere attuate per alleviare i sintomi delle emorroidi.

Mangiare più fibra

Fibra aiuta ad ammorbidire le feci e aumentare il volume delle feci in modo da avere meno stress durante l'escrezione. È possibile ottenere più fibre attraverso vari mezzi. Uno di loro è quello di mangiare cibi carichi di fibre, come verdura e cereali integrali. Si può anche prendere integratori come psyllium (fibra in polvere). È inoltre possibile utilizzare il guscio del seme di psyllium nel prendere un cucchiaino di esso in acqua, poi bere un altro bicchiere d'acqua dopo. È inoltre possibile aumentare l'apporto di fibre prendendo semi di lino a terra. E 'anche importante bere molta acqua, indipendentemente dalla fonte di fibra utilizzata.

L'assunzione di bioflavonoidi

Un bioflavonoide è un composto vegetale che si crede per ridurre l'infiammazione e per stabilizzare e rafforzare le pareti dei vasi sanguigni. Il dolore e il disagio nell'ano e scarico anale durante un attacco acuto sono ridotte di questo composto. Gli effetti negativi sono detto di essere raro e delicato in modo che può essere utilizzato anche dai pazienti in stato di gravidanza. I principali flavonoidi, come diosmina, oxerutins herperidin e possono essere acquistati da agrumi.

Utilizzare amamelide (crema o compressione)

Prodotti strega pastiglie Hazel in forma liquida, e sono spesso medicati basi unguento nelle farmacie e sono fatti dalla corteccia e le foglie di Hamamelis virginiana. Solo l'applicazione topica di questi prodotti è appropriato e non dovrebbe mai ingerito. Il sanguinamento può essere ridotta quando questi prodotti vengono utilizzati servono come astringente naturale. Dolore, gonfiore e prurito delle batterie può anche essere sollevato.

L'uso di ippocastano

E 'altamente raccomandato per i pazienti con problemi di circolazione venosa (insufficienza venosa cronica). Questa erba è usata nelle pratiche di medicina popolare come trattamento per l'infiammazione e le pareti dei vasi sanguigni migliorando. Si può prendere questa erba come un tè o in capsule di supplemento. Tuttavia, è importante che i prodotti ottenuti dalla corteccia dei giovani rami o semi da utilizzare per altre parti della pianta contengono veleno. Alcuni degli effetti collaterali rari comprendono ecchimosi,/fegato e danni renali così grave emorragia applicando Buckeye deve essere usato con cautela.