L'epilessia può essere descritto come una condizione che colpisce circa 50 milioni di persone in tutto il mondo e milioni di altri effetti. Uno in tre persone che hanno riferito di aver una conoscenza della malattia e/o testimoni di un attacco. Circa 200.000 nuovi casi di epilessia si verificano ogni anno. Tra i principali problemi di salute cronici, l'epilessia è probabilmente il meno compreso. L'epilessia di solito colpisce i più giovani e molto anziane. Il numero di casi negli anziani sta cominciando ad aumentare come baby boomers avvicinano alla pensione, ma ora è possibile ottenere l'epilessia in qualsiasi momento.

L'epilessia è una condizione che l'attività elettrica cerebrale tipica pausa. Normalmente, i nervi, che sono le cellule che portano i segnali elettrici, formano una rete che permette la comunicazione tra il cervello e in tutto il corpo. In epilettici, i neuroni "fuoco" o inviare potenza desiderata nelle celle adiacenti, le cellule ispirando al fuoco in una sola volta, causando una tempesta elettrica nel cervello, causando cambiamenti fisici noti come crisi epilettiche vicini.



Per la persona che sperimenta il sequestro, questo cambiamento immediato può influenzare il modo in cui sembra, o rischia di rendere il corpo persona si muove involontariamente. Di tanto in tanto, convulsioni possono anche causare un numero ancora più critica di movimenti incontrollati. Di solito durano da pochi secondi a un minuto o due, e poi lentamente si ferma l'attività delle cellule cerebrali torna alla normalità. Inoltre, la connessione tra epilessia e la depressione è forte. Uno o più di tre persone con epilessia sono anche colpiti da depressione, e quelli con una breve storia di depressione hanno un 3-7 volte maggiore rischio di sviluppare epilessia.

La causa di epilessia non può essere identificata nel 70% dei casi. I casi rimanenti sono comunemente a causa di lesioni alla testa, ictus e tumori cerebrali, infezioni come la meningite, l'avvelenamento da piombo, o danni durante la consegna. La genetica è creduto di svolgere un ruolo in cui nessuna causa specifica può essere riconosciuto. Ci sono alcune evidenze di epilessia genetica, però, è minima. Un bambino con un genitore che ha l'epilessia hanno una maggiore probabilità di sviluppare la malattia rispetto al resto della popolazione, ma questo non significa che lui o lei.

Gli esperti che ognuno di noi ha una certa suscettibilità alle crisi epilettiche; poi di nuovo un sacco di persone con elevata vulnerabilità non può mai sviluppare la condizione a meno che non abbia qualcosa di danneggiare il vostro cervello.

A differenza di altri tipi di condizioni mediche, l'epilessia non ha "trigger" riconoscibile e coerente, che può portare a un attacco. Tuttavia, alcuni fattori ambientali e interni che possono avviare crisi epilettiche in una persona suscettibile includono: alcol, stress emotivo, intenso esercizio fisico, luci lampeggianti o musica ad alto volume, forse, la malattia o febbre, mancanza di sonno, stress , periodo mestruale, i cambiamenti ormonali, uso di farmaci, ha perso la sua medicina, cattiva alimentazione, stress psicologico, estrema stanchezza, e di zucchero nel sangue.

Molti segni possono indicare che un individuo ha sviluppato epilessia. Eppure, solo un medico può diagnosticare la malattia. Indicazioni possono comprendere: brevi periodi di blackout o di memoria confusa, occasionale "svenimenti", in cui il controllo della vescica o dell'intestino, seguiti da intensi episodi di fatica sguardi vuoti smarriti; brevi periodi di non-risposta a domande o indicazioni; bruschi cali di giovani per qualsiasi motivo, senza battere ciglio episodi o masticare ai tempi inadeguati; e un sequestro, con o senza febbre. Alcune persone con epilessia sperimentano un sentimento, una sensazione insolita, che spesso agisce come un dispositivo di allarme, che segna l'inizio di un sequestro. E 'caratterizzata da un senso di paura o di malattia o uno strano odore o sapore. Spesso, la più grave crisi non continuerà, e sento si verifica l'aura. Aura è in realtà spesso utile. Può servire come un avvertimento tempestivo per l'interessato di allontanarsi da ostacoli o ambiente molto dannosi che potrebbero essere dannosi durante gli episodi.